Kakemono corto con elegante raffigurazione tradizionale del Takasago (amore eterno)

139.00

Lunghezza pannello: 146 cm
Larghezza pannello: 54,5 cm
Altezza quadro: 62,5 cm
Larghezza quadro: 41,5 cm

Disponibilità: Solo 1 pezzi disponibili

COD: SCR00103 Categorie: ,

Kakemono o kakejiku d’epoca originale giapponese in seta e tela.

Il motivo presenta la raffigurazione del “Takasago” (高砂), uno spettacolo tradizionale del teatro Nō.

La storia narra di un monaco giunto a Takasago nella prefettura di Hyōgo che nota una coppia di anziani mentre spazza l’area sottostante gli alberi di pino. Il monaco inizia a recitare una poesia che narra la storia di Takasago e Suminoe, la coppia di pini che secondo la leggenda è destinata a rimanere insieme per sempre. Quindi i due rivelano al monaco di essere proprio gli spiriti dei pini Takasago Suminoe, spiriti simbolo dell’amore eterno. L’amore tra i due infatti è forte e supera le distanze e il tempo.

Oltre agli anziani, spiccano due gru (tsuru) e due tartarughe (kame), simboli molto importanti della salute, della longevità e della buona sorte. Esiste infatti un famoso detto giapponese: “La gru vive fino a mille anni e la tartaruga fino a 10 mila anni” (“Tsuru Sen-nen, Kame Man-nen”), che esprime proprio questo sentimento benaugurate.

La gru è anche un simbolo legato all’anno nuovo e al matrimonio: è infatti un motivo molto ricorrente nei kimono da sposa, in quanto si tratta di un animale che rimane fedele tutta la vita al proprio compagno. Inoltre, secondo un’usanza giapponese, fare 1000 gru di carta aiuta ad esaudire un desiderio importante, infatti molto spesso sono presenti collane con origami di gru fuori dai templi.

Nel paesaggio figurano anche dei fiori di pruno, il pino e il bambù chiamati iI tre amici dell’inverno” (Sho Chiku Bai). In Giappone questi tre elementi sono spesso associati e vengono chiamati proprio “I tre amici dell’inverno” per via della loro particolare capacità di resistere al freddo e alle intemperie della stagione invernale. Quando si presentano uniti infatti incarnano le virtù della perseveranza, dell’integrità e della tenacia. Inoltre sono noti anche come “i tre amici del buon auspicio” poiché sono associati al periodo del capodanno e si trovano come addobbi tradizionali e sui biglietti di auguri per il nuovo anno.

Il pino simboleggia anche la fertilità e la felicità coniugale per via degli aghi uniti a coppia che rimangono uniti per sempre.

In basso a sinistra sono presenti il timbro e la firma dell’artista.

E’ compresa la scatola originale in legno di paulownia timbrata e firmata dall’artista.

Nonostante si tratti di un pezzo d’epoca, le condizioni sono molto buone.

E’ disponibile in un unico esemplare.

kakemono (da kake = appendere e mono = oggetto) o kakejiku sono dei dipinti tradizionali giapponesi su seta, cotone o carta, fissati su rotoli da appendere in senso verticale, come decorazione d’interni.

Lunghezza pannello: 146 cm
Larghezza pannello: 54,5 cm
Altezza quadro: 62,5 cm
Larghezza quadro: 41,5 cm

 

Torna su

Iscriviti alla Newsletter

Rimani informato su tutte le nostre promozioni ed Eventi!