fbpx
Navigation
Account
Sign in / Register

Le sette divinità della fortuna – Shichifukujin

489.00

Esaurito

Compara

Consegna in un giorno lavorativo GRATUITA! Set completo composto dalle sette divinità della fortuna (Shichifukujin – 七福神) in legno, originali giapponesi.​
Si tratta di un gruppo divinità tra i più popolari nella mitologia giapponese. Tre di loro provengono dall’India, tre dalla tradizione taoista-buddista cinese e uno dal Giappone.

Secondo la tradizione giapponese, all’arrivo del nuovo anno le Sette Divinità giungono a bordo di una nave dotata di poteri magici, detta Nave del Tesoro (宝船 Takarabune), per portare doni, fortuna e prosperità. Vengono venerate per ricevere vari benefici, come un nuovo anno portatore di benessere e di successo.

Nello specifico, le sette divinità della fortuna sono:
Ebisu (恵比寿): di origine giapponese, è il dio dell’abbondanza. Raffigurato come un pescatore robusto e sorridente, si accompagna a una canna da pesca e a un grosso pesce, simbolo di buona sorte. Inizialmente associato all’attività della pesca diviene protettore dei commercianti, dei pescatori e dei contadini. Inoltre simboleggia l’onestà e l’etica che i mercanti devono avere negli affari. E’ adorato come kami protettore dei mercati e delle fiere: cerimonie in suo onore si tenevano prima dell’apertura di nuovi negozi, per questo si possono trovare le sue raffigurazioni in moltissimi negozi e luoghi commerciali.

Daikokuten (大黒天): di origini indiane, è il dio della ricchezza e della famiglia, viene raffigurato con un cappello, due balle di riso (simbolo di abbondanza), un martello di legno portatore di ricchezza, e un grosso sacco di grano. E’ anche onorato come divinità della cucina e portatore di cibo.

Benzaiten (弁才天): di origini indiane, è una divinità femminile dell’arte e della musica. Raffigurata con un liuto giapponese è associata all’acqua e a tutto ciò che è caratterizzato dallo scorrere e dal divenire, come l’acqua appunto, ma anche il tempo e la musica. E’ venerata anche come dea della bellezza e delle belle arti.

Bishamonten (毘沙門天) : di origini indiane, è la divinità della guerra, dei guerrieri e della guarigione. E’ raffigurato con un’armatura, una lancia in una mano e una pagoda, simbolo della ricchezza dei doni della divinità, nell’altra.

Fukurokuju (福禄寿): di origine taoista, è la divinità della ricchezza, della saggezza e della longevità ed è raffigurato come un signore anziano dalla testa molto allungata, simbolo di grande saggezza. Porta con sé un bastone, un ventaglio per scacciare gli spiriti maligni e un libro che pare contenga tutta la saggezza del mondo. Di frequente si accompagna a una gru e una tartaruga, entrambi simboli di longevità.

Jurōjin (寿老人): di origine taoista, è la divinità della longevità. Raffigurato come un signore anziano con la lunga barba bianca, un bastone e una pergamena, spesso si accompagna ad animali che simboleggiano la lunga vita, come il cervo, la gru e la tartaruga.

Hotei (布袋): di origine taoista, è la divinità della felicità e della gioia. Raffigurato con un espressione del viso molto sorridente una grossa pancia e un ventaglio, è il protettore dei bambini e dei bisognosi. Infatti porta con sé una grossa e inesauribile sacca piena di doni per i poveri.

Questo set spicca per la raffinatezza dell’intaglio e per l’eleganza delle venature del legno lasciate volutamente a vista, come se esse stesse costituissero già un’opera d’arte.

Si tratta di statue vintage che costituiscono un set unico. Presentano alcune crepe nel legno e riparazioni che, tuttavia, non intaccano la bellezza delle sculture. Inoltre, le condizioni generali sono molto buone.
Scriveteci a info@kimonoflaminia.it per ricevere le foto dettagliate delle sette sculture.

Altezza statue: 15cm circa
Peso: 3,4kg

Creazione Siti WebSiti Web Roma