fbpx

Gonna Iki con elegante motivo floreale con fagiani

135.00

Gonna a portafoglio, veste da una taglia Small fino a una Medium/Large.
Lunghezza: 66cm

Disponibilità: 1 disponibili

COD: IKI00025 Categoria:

Gonna Iki a portafoglio in pura seta creata da un Kimono originale giapponese appartenente al tardo periodo Showa (​lo Showa è il periodo di storia giapponese che parte dal 1926 fino al 1989).

Si tratta di un pezzo unico realizzato a mano dai nostri sarti proveniente da un kimono Komon, un tipo di kimono il cui motivo è distribuito su tutta la sua superficie.

Raffigura un raffinato motivo di paesaggio composto dai fiori più cari alla tradizione giapponese: fiori di ciliegio, camelie, e fiori di pruno con foglie d’acero e fagiani.

Il fagiano (Kiji  雉) è l’uccello nazionale del Giappone e rappresenta l’autorità dell’imperatore e le alte funzioni statali. Inoltre è un messaggero divino di Amaterasu, la grande dea del sole considerata la mitica antenata diretta della famiglia imperiale giapponese. È la sovrana dei cieli, quindi la sua associazione con il fagiano ha reso questa creatura un importante simbolo di potere , abbondanza e promessa.

Interamente in pura seta è molto morbida e soffice al tatto.

Si chiude semplicemente facendo passare il nastro nell’asola interna e veste da una taglia Small fino a una Medium/Large.

La fodera interna, sempre in seta, è color avorio al centro e rosa sui bordi e crea un magnifico contrasto con i colori della parte esterna.

Può essere indossata sia d’estate che d’inverno, dalla cerimonia a occasioni più informali. Cambiando gli accessori è possibile cambiare facilmente il look.

E’ un capo molto elegante e versatile.

Sul bordo inferiore è ancora presente il filo dell’imbastitura originale, da sfilare prima di indossare la gonna.

E’ disponibile in un unico pezzo e le condizioni sono eccellenti.

Lunghezza: 66cm

Per sapere dove arriverà la lunghezza della gonna, prendere le misure con un metro dalla vita fino a 66cm.

 

Creazione Siti WebRealizzazione Siti Web Roma
Torna su