fbpx
Navigation
Account
Sign in / Register

Haori Kimono con pregiato motivo floreale Tsujigahana

139.00

1 disponibili

Consegna in un giorno lavorativo GRATUITA!

Lunghezza: 83cm

Da manica a manica: 132cm

Lunghezza della manica: 48cm

Compara
COD: HAD00230 Categorie: ,

La cintura e il girocollo non sono inclusi nel prezzo del Kimono.

Haori Kimono nero appartenente al tardo periodo Showa (​lo Showa è il periodo di storia giapponese che parte dal 1926 fino al 1989), originale giapponese.

Interamente in pura seta, è presente uno straordinario motivo floreale realizzato secondo l’importante e pregiata tecnica Tsujigahana (辻ヶ花). Si tratta di una tecnica di decorazione del tessuto giapponese che ha avuto origine nell’era Muromachi (1336 – 1573). Tsujigahana significa letteralmente “intrecci e fiori”, probabilmente perché tra i motivi si trovano linee e intrecci, all’interno dei quali venivano collocati motivi per lo più floreali. Tsujigahana  nasce dalla tecnica Shibori, Surihaku e dal dipinto a mano e prevede un processo molto complesso che comprende diversi passaggi: prima viene il disegno preliminare in cui il motivo verrà cucito sul tessuto bianco, poi la legatura e la tintura del tessuto. Per ottenere un tessuto multicolore, ogni tono dovrà essere applicato separatamente dagli altri. In seguito la parte non colorata viene decorata con disegni dipinti a mano. In questo modo è possibile creare dei disegni complessi e multicolori dato che prima la gamma di colori utilizzata era limitata.

All’altezza della nuca è presente un Kamon (stemma di famiglia), che aumenta il livello di formalità del capo, raffigurante il Kiri (きり- Paulownia). Il Paulownia è lo stemma araldico più popolare in Giappone ed è ricco di significati storici e leggendari. A partire dal tardo periodo Heian, e per tutto il periodo Kamakura, il Paulownia divenne estremamente popolare in tutta l’aristocrazia. Come stemma imperiale, è secondo solamente al crisantemo, al quale viene spesso accostato per simboleggiare il trono giapponese. Diversi daimyō, che appoggiarono il casato Ashikaga, ottennero in premio il diritto di indossare il pregiato Paulownia. Da quel momento, lo stemma divenne simbolo di potere e autorità.

La fodera interna, sempre in seta, presenta un raffinato motivo di fiore a losanga (hanabishi) su fondo color avorio, uno dei motivi araldici giapponesi più popolari.

​​Può essere indossato con una cintura, oppure aperto come raffinata giacca o soprabito, per valorizzare qualsiasi capo d’abbigliamento occidentale, sia casual che elegante, come vestiti, leggings, gonne a tubino, pantaloni palazzo, sia d’estate che d’inverno.

Cambiando gli accessori è possibile cambiare facilmente il look da elegante informale.

Una maniera molto elegante di indossarlo è mettere una cintura obi su un tubino o una maglia e l’haori sopra, lasciato aperto, esattamente come se fosse una giacca (vedi foto).

​​​Le maniche possono essere utilizzate come tasche per inserire qualche piccolo oggetto.

​Si tratta di un pezzo unico molto elegante, importante e pregiato, perfetto per feste e cerimonie.

E’ presente ancora l’ imbastitura originale, da sfilare prima di indossarlo.

Le condizioni sono eccellenti.

Per sapere dove arriverà la lunghezza dell’haori, prendere le misure dalla propria spalla in giù, fino a 83cm.

Per i consigli sulla manutenzione del kimono clicca qui.

Creazione Siti WebSiti Web Roma